Convegno

AD OGNI DONNA IL SUO PARTO:
DOVE E COME

Uno strumento per la scelta informata del luogo del parto
e per la promozione di cure ostetriche appropriate

 Martedì 26 marzo, ore 14-19

Centro Culturale Marani
Via S. Camillo de Lellis 4, Verona

Promosso e organizzato da
Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona

Programma

13.30 – Iscrizione al Convegno
14.00 – Saluto delle Autorità
14.15 – Presentazione del convegno, a cura del Gruppo di lavoro AIED-Melograno per la qualità dell’assistenza ostetrica – Dott.ssa Maria Geneth, Dott.ssa Isabella Sciarretta

Prima sessione
14.30 - Lettura:  “Dai dati alle scelte, dalle evidenze alle pratiche”
Dott. Vittorio Basevi, Commissione Nascita – Regione Emilia Romagna e Dott.ssa Giovanna Bestetti, pedagogista Associazione IRIS – Milano

15.30 – Presentazione del progetto “Ad ogni donna il suo parto”
Dott. Francesco Cardini, coordinatore del progetto

15.50 – Il percorso nascita nell’area veronese a confronto con i dati regionali
Dott.ssa Silvia Manea, Dott.ssa Anna Salmaso – Osservatorio delle Nascite della Regione Veneto

16.10 - Seconda sessione - introducono / moderano Maria Scudellari (UOC Infanzia Adolescenza Famiglia ULSS 9) e Roberto D’Alessandro (UOC Anestesia e Rianimazione, AOUI Vr)
-  Focus: “Criticità della comunicazione riguardo a dolore e analgesia in travaglio”
-  Obbiettivo: migliorare la comunicazione dell’informazione tecnica alle donne / coppie
-  Modalità: interventi preordinati brevi (5-7 minuti) centrati su modalità ed esperienze di comunicazione / informazione alle donne / coppie, in tema di “dolore e analgesia in travaglio”
-  Intervengono:  Dott.ssa Sara Ottaviani, ostetriche Silvana Cappellaro, Michela Zanchetta, Lisa Forasacco, Emanuela Cassin
17.00 – Discussione 
17.20 - Terza sessione - introducono/moderano Dott. Mauro Cinquetti (Dipartimento Materno- Infantile ULSS 9) e Prof. Massimo Franchi (UOC di Ginecologia e Ostetricia AOUI, Verona)
-  Focus: “E’ possibile contenere il ricorso all’induzione del travaglio
-  Obbiettivo: accelerare la condivisione delle buone pratiche
-  Modalità: tavola rotonda, interventi brevi

-  Partecipanti: responsabili (o loro delegati) dei Punti nascita di Verona e provincia
Prof. Giovanni Zanconato, Dott. Valentino Bergamini, Dott. Alessandro Albiero, Dott.ssa Giorgia Negrini,  Dott. Pietro Catapano, Dott.ssa Mariella Musola,
Dott. Antonino Lo Re

18.10 – Discussione
18.30 - Conclusioni - Dott. Mauro Cinquetti, Prof. Massimo Franchi
18.40 – Pratiche ECM

19.00 – Chiusura del Convegno

qui il link per l’iscrizione

qui la scheda d’iscrizione esterni mu57-scheda-iscrizione-esterni-aoui
qui la scheda d’iscrizione dipendenti AOUI mu57a-scheda-iscrizione-dipendenti

Responsabili scientifici: Prof. Massimo Franchi – Direttore UOC Ostetricia e Ginecologia AOUI Verona, Dott. Francesco Cardini – medico ginecologo ostetrico

Provider ECM: Servizio per lo Sviluppo della Professionalità e l’Innovazione – AOUI Verona – Referente Dott.ssa Rita Ivana Riolfi e-mail: ritaivana.riolfi@aovr.veneto.it –

Evento accreditato per medici, ostetriche, infermieri di area ostetrico-ginecologica, psicologi fino ad un massimo di 100 iscritti

Segreteria organizzativa: Dott.ssa Giulia Vittori Antisari

Pre-iscrizione: i due moduli di iscrizione all’ECM (per dipendenti AOUI e per esterni) sono disponibili sul sito https://www.aovr.veneto.it/formazione/eventi-formativi Compilare e inviare il modulo appropriato a: giulia.vittori@studio.unibo.it

qui opuscolo_nascita_2018 l’edizione dell’opuscolo Ad ogni donna il suo parto. Per scegliere consapevolmente dove far nascere il proprio bambino!

qui