La catena calda è presente, la relazione continua!

Care socie e cari soci, care famiglie vicine al Melograno,

desideriamo comunicarvi prima di tutto la nostra vicinanza in questi giorni faticosi e farvi presente le modalità con stiamo mettendo in atto le direttive ministeriali.

Se da un lato ci sta a cuore tutelare la salute di chi frequenta i luoghi del Melograno, con senso di responsabilità, allinendoci alle indicazioni ministeriali per difendere la salute delle fasce più deboli e a rischio della popolazione, dall’altro vorremmo mandare un grande abbraccio e dirvi che la catena calda di relazione del Melograno è presente, attiva, in costante movimento per trovare modi nuovi e diversi dal consueto per non farvi sentire isolati.

Vi indichiamo alcune delle modalità che abbiamo definito per potervi offrire i nostri servizi nelle prossime settimane. Dal momento che la situazione è in continua evoluzione, cercheremo di essere tempestive nella comunicazione di qualsiasi cambiamento attraverso il sito e i social, qualora ci fosse qualcosa di poco chiaro siamo a disposizione telefonicamente o via mail.

Per quanto riguarda i corsi già in svolgimento, le vostre Operatrici vi comunicheranno le modalità con cui proseguirete in queste settimane, fate riferimento a loro per qualsiasi spiegazione. Sono sospese le attività di gruppo presso la sede fino al 3 aprile.

Le attività che il Melograno offre in convenzione con i Comuni seguiranno le indicazioni delle diverse amministrazioni comunali. Proseguiranno i progetti di visite domiciliari dopo il parto.

Saranno attive le consulenze individuali a domicilio ed in sede a San Zeno e Cà di David, avrete la possibilità di ricevere su appuntamento assistenza in gravidanza, nel dopo parto, sostegno all’allattamento e per quanto riguarda l’accoglienza dei bisogni dei bambini della fascia 0-3 anni.

Il Melograno in tutti questi anni è stato vicino alle madri, ai padri, ai bambini e le bambine attraverso la relazione, gli abbracci, le storie raccontate e condivise, i momenti di confronto e di dialogo, seduti assieme in cerchio. Oggi ci sembra straniante non poter stringere mani, accogliere mamme e bimbi, non poter stare insieme condividendo una tazza di tè, ma vogliamo dirvi con forza che ci siamo, che queste settimane passeranno, un giorno dopo l’altro e non smetteremo di inventare tutti i modi possibili sostenervi.

Vuoi sostenere Il Melograno Verona, le sue attività e i suoi progetti?
Puoi farlo in diversi modi: